Mostra Four Season

 

Schermata 2014-07-10 a 10.43.01

Dialogue (6) Dialogue (7) Dialogue (8) Dialogue (9) Dialogue (18) Dialogue (19) Dialogue (33) Dialogue (34) Dialogue (35) Dialogue (36) Dialogue (48) Dialogue (54)

Biografia del Catalogo “Dialogue”

Sergio Capellini nasce a Bologna il 19 dicembre 1942. Nel 1962 si trasferisce a Roma, cominciano i suoi primi tentativi di “fare arte”. Visitando musei e gallerie apprezza le opere di Medardo Rosso, Manzù, Marini, Greco e Fazzini. Da autodidatta, inizia a modellare con la creta e la cera; i materiali a lui più congeniali sono il bronzo, il marmo e il legno.
La sua è una scultura di tipo figurativo che viene però sviluppata e concepita in maniera differente a seconda dei soggetti da lui scelti: le figure femminili eteree, lanciate in movimenti armoniosi, vibranti; le figure maschili, sofferte, attonite, disperate, alcune bloccate negli ultimi attimi della loro vita; gli animali mitici, avvolti da un’aura magica, trascendente, dove il movimento è sempre motivo dominante; le figure a tema sacro sono una perfetta incarnazione di un messaggio di pace, fede, e amore.

Sergio Capellini was born in Bologna December 19, 1942. In 1962 he moved to Rome , began his first attempts to “make art.” Visiting museums and galleries appreciates
the works of Medardo Rosso , Manzu , Marini, Greek and Fazzini. Self-taught, he began modeling in clay and wax; materials more congenial to him are bronze, marble and the wood. His is a kind of figurative sculpture that is however, developed and designed in a different manner depending of the subjects chosen by him: the ethereal women,
launched in harmonious movements, vibrant, male figures, suffered, astonished, desperate, some locked in the last moments of their lives, the mythical animals, surrounded by a magical aura.

Mostre Personali/Solo Exhiditions:
1968 – Galleria i Volsci – Roma;
1971 – Gallery Universe – Tokyo (Japan);
1974 – Galleria Du Junelle – Palm Springs (California);
1976 – Galleria Pinacoteca – Roma;
1982 – Gallery Universe – Tokyo (Japan); Gallery Sindin – New York (USA);
1985 – Galerie Raum e Kunst – Hamburg (Germania);
1987 – Europaisches Patentamt – patrocinato dall’Istituto Italiano di Cultura – Monaco di Baviera (Germania);
1989 – Castello di Reinbech – Hamburg (Germania); Gallery Universe – Tokyo (Japan); Gallery Nikido – Nagoia (Japan);
1990 – Kieler Schloss Schauenburger Halle – Kiel (Germania);
1993 – Galleria Kook – Hannover (Germania);
2000 – Spazio Arte Pisanello – “Arte e spiritualità per il terzo millennio” presentato da Don Tiziano Brusco – Verona;
2002 – Centro Culturale San Giorgetto – “Trent’anni di scultura a Verona”;
2004 – Museo di Villa Balladoro – “L’Anima e il Gesto” a cura di Giorgio Segato – Povegliano Veronese (VR);
2005 – Arianna Sartori Arte – “Le ragioni dell’essere” – Mantova; Centro d’Arte Moderna “Agatirio” – Capo D’Orlando (ME);
2007 – Galleria e Libreria d’Arte Berman a cura di Giuliana Godio – Torino;
2009 – “Colloquio con la Materia” – Galleria d’Arte “Spazio 6” – Verona; Galleria Wagner – Casino Passage – Innsbruck; “Sculture di Capellini: l’immagine umana” organizzato
dall’associazione IsolArt – Palazzo Carlotti – Garda (VR);
2010 – Mostra all’Istituto Italiano di cultura di Grenoble (Francia). Mostre Collettive/Group Exhiditions:

Mostre Collettive/Group Exhiditions:

1967 – Rassegna quadriennale arti figurative di Roma e del Lazio – Roma;
1975 – X Quadriennale d’Arte, La nuova Generazione – Palazzo delle Esposizioni – Roma;
1979 – Arte Fiera New York e Washington con Venturi Arte;
1984 – Art Expo New York presentato da Robert Aaron Young;
1994 – I Figurativi – Basilica di San Lorenzo – Firenze;
1995 – Triennale di Milano – mostra dedicata alla Resistenza: “Le ragioni della libertà” – a cura di Mario De Micheli – Milano;
1996 – XVI Biennale Internazionale del Bronzetto – Piccola scultura – Padova;
2003 – Palazzo del Parlamento Europeo Batiment Charlemagne “Quattro voci dell’inno plastico all’immagine umana” a cura di Giorgio di Genova – Bruxelles (Belgio);
2004 – Premio Internazionale Pianeta Azzurro – XV Edizione “La scultura tra mito e storia” a cura di Renato Miracco e Giorgio Segato – Fregene (Roma);
2005 – Museo d’Arte delle Generazioni Italiane del 900 G. Bargellini di Pieve di Cento (FE): “Generazione anni quaranta” a cura di Giorgio di Genova con la scultura “E io non
morirò” bronzo del 1977- Galleria 56 di Bologna: “Novecento pittura e scultura” a cura di Rossana Bossaglia;
2006 – Nove scultori per le Olimpiadi 2006 – Torino “Figure in movimento” a cura di Luigina Moretti;
2007 – XXXIV Premio Sulmona – Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea – Gli viene assegnato il premio Sulmona 2007; Società Belle Arti Verona – Palazzo della Gran
Guardia;
2008 – VI Rassegna “Il cavallo nell’Arte” – Villa Bassi Rathgeb – Abano Terme (PD); – Palazzo Carlotti – Garda (VR);
2009 – “Cercate il Suo Volto” a cura di Katia Brugnolo – Palazzo Brusarosco-Gallo-Zaccaria (VI); Galleria Kompatscher – Bressanone (BZ); XXXVI Premio Sulmona – Rassegna internazionale d’Arte contemporanea – Sulmona (AQ); “Art Verona” – Fiera d’arte moderna e contemporanea con la Galleria Ghelfi – Verona; “I maestri della Scuola d’Arte rendono omaggio a Libero Cecchini” – Colleggiata della pieve di San Giorgio – Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR); Hippo – Galleria IncorniciArte – Verona;
2010 – Il Sepolcro vuoto, un percorso d’arte contemporanea intorno alla Sindone, a cura di Giovanni Cordero, Palazzo Barolo, Torino “Marmi, Legni, Bronzi” sul tema Nascita,
Vita, Morte – Sala Polifunzionale, Chiesa di Santa Maria Annunciata, Castel D’Azzano – Verona
2011 – Biennale d’arte 2011, Società Belle Arti Verona (SBAV); XXXVIII Premio Sulmona – Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea
2012 – XXXIX Premio Sulmona – Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea; 2a Biennale Nazionale del Bronzetto, Società Belle Arti Verona (SBAV)
2013 – “Chevaux et cavaliers – Les artistes et le chavel” curatore Giuseppe Bacci, , presso la città di Fontainebleau, oraganizzazioni coinvolte Galerie Basharat Barbizon – France
& Besharat Gallery Atlanta – USA.
2014 – Dialogue Parco Four Seasons, Firenze

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...